PharmaDay 2019 - 13.a edizione - Conferenzieri - PharmaDay

Vai ai contenuti

PharmaDay 2019 - 13.a edizione - Conferenzieri


PharmaDay 2019
Sabato 21 settembre 2019

Cibo e oltre: approfondimenti su alimentazione e salute.
PharmaDay 2019
Conferenzieri
Francesco Volonté
Dr.med FMH in Chirurgia, Chirurgia generale e viscerale, oncologica, Chirurgia bariatrica, Proctologia

Obesità e possibili approcci terapeutici
(titolo provvisorio)
  

Mauro Gola
Dr. FAMH  Direttore scientifico per le analisi di genetica medica, Laboratorio di diagnostica molecolare Gentilino(LDM)
Alimentazione ed epigenetica

Evelyne Battaglia
Dietista nutrizionista ASDD, BSc SUP nutrizione e dietetica, MAS SUPSI in Health Promotion
Dietetica e nutrizione: nuovi approcci interattivi e personalizzati

Gianni Soldati
Dr. Ph.D. - Presidente di Swiss Stem Cell Foundation
Sei quello che mangi: la dieta ed il microbiota

Psichiatra
Dr. med. FMH Psichiatria (nominativo da confermare)
Disturbi comportamentali alimentari

Claudio Beretta
Msc ETH, PhD Candidate, ETH Zurich, Institute of Environmental Engineering, Ecological Systems Design
Spreco alimentare e dietologia: sinergia per ambiente e salute
Le cifre pubbliche relative allo spreco alimentare hanno suscitato scalpore. Nei paesi sviluppati 1/3 del cibo prodotto non viene consumato mentre circa 3 miliardi di persone nel mondo soffrono la fame. In Svizzera produciamo approssimativamente 2 milioni di tonnellate di rifiuti alimentari all’anno, corrispondenti al 30% circa di tutta la produzione alimentare. Proposte concrete e cambiamenti strutturali sono quindi necessari per contrastare questo fenomeno.

Claudio Beretta ci presenta cifre e fatti dei suoi lavori scientifici in questo ambito e mostra il potenziale sinergetico tra spreco alimentare e dietologia, oltre presentarci suggerimenti e consigli sul come ognuna e ognuno di noi possa dare il suo valido contributo in merito.
Giovanni Pellegri
Dottore in neurobiologia e noto divulgatore scientifico.
Moderatore congresso PharmaDay

Nato a Lugano, sposato e padre di 4 figli, ha conseguito la laurea in biologia presso la Facoltà di Scienze dell´Università di Losanna, premiata per l’eccellenza dei risultati ottenuti. Ha svolto un dottorato in neurobiologia presso la Facoltà di medicina di Losanna a sua volta premiato come migliore ricerca dell’anno dalla rivista scientifica “Le Scienze” (ed. italiana di Scientific Americain). Dopo aver dedicato 7 anni ad un’associazione attiva in ambito umanitario e sociale, è entrato all’USI al Servizio Ricerca con il compito di promuovere la ricerca scientifica e in particolare quella europea. Dal 2005 ha creato L’ideatorio, un servizio dell’USI che si occupa del dialogo scienza e società e della promozione della cultura scientifica. L’ideatorio propone esposizioni scientifiche, percorsi didattici, studi sulla percezione pubblica della scienza, vacanze scientifiche, festival della scienza, ecc.  Collabora con diverse iniziative cantonali, nazionali e internazionali.  Inoltre dal 2006 collabora, come conduttore e redattore, con il programma “Il Giardino di Albert” della RSI. È membro del comitato della Società ticinese di scienze naturali, del comitato della Settimana del cervello e dell’Assemblea di Caritas Ticino. Dal 2004 è coordinatore regionale, presso l’Università della Svizzera italiana, della Fondazione "Science et Cité" che si occupa di promuovere il dialogo tra la scienza e i cittadini.
PharmaDay - ORGANIZZAZIONE
Tanea Sagl
Via Besso 23a
CH - 6903 Lugano
tel +41 91 966 40 83
fax +41 91 966 45 19
In collaborazione con:

PharmaDay
Il congresso farmaceutico ticinese
© by Tanea Sagl - CH Lugano
PharmaDay
Il congresso farmaceutico ticinese
© by Tanea Sagl - CH Lugano
Torna ai contenuti