PharmaDay 2016 - 10.a edizione - Presentazione - PharmaDay

by Tanea Sagl
Vai ai contenuti

PharmaDay 2016 - 10.a edizione - Presentazione

Archivio > 2016

PharmaDay 2016
Il congresso farmaceutico ticinese
Un modello di evento unico in Svizzera


"Comunicazione efficace: capire ed ascoltare per curare meglio"
Sabato 11 giugno 2016 - Centro studi bancari Villa Negroni- Vezia
Crediti formazione: Farmacisti: 50 punti FPH (1-1023653-1-2016-P50.00) - Medici: 6.5 crediti Medicina interna e Medicina generale
"Che cosa é questa parola ambivalente, "comunicazione", questa parola-valigia che entra in gioco in ogni forma di discorso ed in ogni forma di vita ? Significa entrare in relazione con la nostra interiorità e con quella degli altri. Nella convinzione che "comunicazione" sia sinonimo di cura.
(E. Borgna, Parlarsi: la comunicazione perduta, Einaudi editore, 2015)

PharmaDay 2016, 10.a edizione del congresso farmaceutico ticinese, ha avuto luogo sabato 11 giugno 2016 nello splendido scenario del Centro studi bancari di Villa Negroni di Vezia, nei dintorni di Lugano. Il programma della giornata si é concentrato sull'aspetto dell’ascolto e della comunicazione, coinvolgendo come relatori medici, psicologi e specialisti della comunicazione.

Nella prima parte della giornata, con le conferenze Pharmactuel Ticino, é stato sviluppato il tema dei "red flags", ovvero quei segnali o sintomi testimoni di una situazione di urgenza medica. La loro messa in evidenza si basa anch'essa su una buona comunicazione operatore sanitario/paziente.

Nella seconda parte del congresso sono stati trattati altri temi legati alla comunicazione, sia da un punto di vista più scientifico che da quello psicologico. L'ultima conferenza, a cura dell'USI, ha permesso inoltre di "tastare" il polso sullo stato comunicativo attuale tra operatori sanitari e pazienti ticinesi.
Anche quest'anno oltre 80 professionisti, tra farmacisti e medici ticinesi, hanno seguito con entusiamo questa giornata di formazione continua.

  • Formazione continua farmacisti: 50 punti FPH (1-1023653-1-2016-P50.00).
  • Formazione continua medici: 6.5 crediti Medicina interna e Medicina generale

Il congresso é come sempre sostenuto dall’Ordine Ticinese dei Farmacisti ticinesi (OFCT) e dall’Ordine dei Medici ticinesi (OMCT). Nell'ambito di PharmaDay si é svolto, per il secondo anno, anche il congresso ticinese di Pharmactuel, il programma ufficiale di formazione continua della Società svizzera di Farmacia.

Per festeggiare la sua 10.a edizione PharmaDay ha voluto darsi anche un risvolto umanitario e sociale.

La totalità delle quote di iscrizione al congresso, raddoppiate da Tanea Sagl, é stata devoluta in beneficenza con una donazione alla Fondazione Theodora.

Un grazie di cuore alla generosità di tutti i partecipanti !

Dal 1993, la Fondazione Theodora persegue l’obiettivo di alleviare le sofferenze dei bambini negli ospedali e negli istituti specializzati, portando gioia e sorrisi. Nel 2015, i dottor Sogni hanno regalato sorrisi e momenti di felicità in oltre 100’000 visite a bambini in Svizzera. (Dossier completo Fondazione Theodora)
In collaborazione con:
PharmaDay
Il congresso farmaceutico ticinese
© by Tanea Sagl - CH Lugano
PharmaDay
Il congresso farmaceutico ticinese
© by Tanea Sagl - CH Lugano
Torna ai contenuti